Il territorio

Arcipelago de La Maddalena, un gioiello dei nostri mari

L'arcipelago de La Maddalena, composto da più di 60 isole, si trova di fronte alla costa nord est della Sardegna al largo della costa Smeralda.

Prende il nome dall'isola più grande, La Maddalena appunto e comprende anche le isole di Caprera, Santo Stefano, Budelli, Santa Maria, Razzoli e Spargi, oltre a tante altre minori e meno conosciute. E' un vero angolo di paradiso, con panorami stupendi, mare cristallino, cale e calette poco frequentate e tanta macchia mediterranea, il cui territorio di terra e di mare è incluso nel Parco Nazionale Arcipelago La Maddalena costituito nel 1994.

Come raggiungere l'Arcipelago di La Maddalena

La Maddalena è collegata regolarmente tramite traghetto con il porto di Palau, che si trova esattamente di fronte, lungo la costa della Gallura, ed è l'unica delle isole dell'arcipelago abitata stabilmente. Potrete raggiungere le altre isole grazie al servizio di navetta marittima, per escursioni o soste sulla spiaggia. Oppure silenziosamente in canoa, ammirando l'azzurro circostante.

Dove soggiornare e Cosa vedere sull'Arcipelago di La Maddalena

Una vacanza a La Maddalena è sicuramente un'esperienza indimenticabile: l'arcipelago offre numerose possibilità di soggiorno: residence, appartamenti, hotel, bed & breakfast, campeggi. Tra tutte le soluzioni possibili c'è sicuramente quella adatta alle vostre esigenze e al vostro portafoglio.

Qui oltre al centro storico della città di La Maddalena e il compendio garibaldino a Caprera, dove l'eroe dei due mondi ha passato gli ultimi anni e dove è stato sepolto, tutte le bellezze del luogo sono naturali: mare, cielo, calette, scogliere e tanta vegetazione.

Un tour in barca dell'arcipelago è consigliatissimo, per vedere tutti i siti non raggiunbili da terra e visitare le principali spiagge più conosciute: la spiaggia Testa del Polpo, la spiaggia Monte d'Arena, cala Spalmatore a La Maddalena, cala Coticcio e cala del Relitto a Caprera, la spiaggia del Pesce a Santo Stefano, cala Corsara a Spargi, cala Lunga sull'isola di Razzoli e naturalmente la spettacolare e universalmente conosciuta spiaggia Rosa di Budelli che però dovrete accontentarvi di vedere da lontano: nessuno, infatti, può più sbarcare su questa spiaggia da quando si è deciso di proteggerla dai turisti che ne saccheggiavano la sabbia.

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.